I giardini di Madonna delle Grazie lasciati all'incuria e all'abbandono

I giardini pubblici presso la sorgente "gliu puzziglio" vicino la chiesa della Madonna delle Grazie, versano nel più totale abbandono.
E' quanto denunciano molti cittadini che abitano nelle vicinanze e che erano usi frequentare il piccolo giardino, soprattutto ora, con l'arrivo della bella stagione e la possibilità di ritrovarsi per fare due chiacchiere seduti sulle panchine, con i bambini che potrebbero fruire dello spazio verde e delle altalene presenti.
Purtroppo, però, l'erba ha raggiunto un'altezza tale che è impossibile anche solamente entrare nel piccolo spazio verde. Dimenticanza di chi dovrebbe occuparsi della manutenzione degli spazi pubblici, oppure vuoto di potere in questo periodo di transizione con le elezioni comunali alle porte?
Quale che sia la ragione non è tollerabile che l'ordinaria amministrazione non proceda regolarmente, non fosse altro che per ragioni di buon vivere e di decoro. Sperando che chi di dovere prenda provvedimenti immediati, date un'occhiata alle immagini per rendervi conto dello stato di abbandono del piccolo giardino.





Etichette: ,