Riapre la superstrada Prossedi-Terracina, tranne che per i mezzi pesanti

Dopo più di un mese di lavori riapre la superstrada Prossedi-Terracina, l'arteria più frequentata, soprattutto in questa stagione, da molti amasenesi che da oltre un decennio la utilizzano per recarsi nelle località di mare di Terracina e dintorni.
Il tratto della strada interrotto, tra la frazione Frasso nel comune di Sonnino e la località balneare, è stato parzialmente riaperto al traffico di auto e moto, mentre restano ancora esclusi i mezzi pesanti. Questo perché i lavori sul viadotto Anxur non sono ancora stati completati.
Per le prossime 2 o 3 settimane, quindi, nell'ultimo tratto della strada occorrerà fare attenzione poiché la carreggiata è ridotta e il limite di velocità nel tratto è stato abbassato a 50 km/h, ma è comunque un'ottima notizia per i frequentatori della cittadina, sia per gli amanti del mare che per i tanti giovani che scelgono i locali di Terracina per trascorrere le serate del fine settimana.

Fonte: terracinalive

Etichette: , ,