Cede il braccio della gru, operaio 37enne sbalzato a terra dal bancale che stava scaricando

Incidente sul lavoro questa mattina in piazza Castello. Vittima un operaio trentasettenne, dipendente della ditta che sta lavorando al recupero della canonica della chiesa di san Pietro per adibirla a Centro Assistenza per Anziani. L'uomo era impegnato a scaricare dei materiali da un camion quando a un certo punto il braccio della gru ha ceduto, e il carico lo ha colpito violentemente facendolo precipitare a terra.
Immediatamente allertati, i soccorsi sono giunti in pochi minuti nella centrale piazza di Amaseno: i Carabinieri della locale stazione, la Protezione Civile amasenese e i medici del 118 giunti a bordo di un'ambulanza. Fortunatamente le conseguenze per il giovane operaio anagnino sembrano limitate a una forte contusione alla schiena, anche se per prudenza รจ stato disposto l'intervento dell'eliambulanza nel frattempo atterrata nel vicino campo sportivo comunale.
Sull'episodio indagano i militari coordinati dal maresciallo Massimo Aloi e l'Ispettorato del Lavoro di Frosinone.



Etichette: , , , , , , ,