La lista "Amaseno nel Cuore" impugna la sentenza del Tar e ricorre al Consiglio di Stato

Marilena Tombolillo e gli altri candidati della lista "Amaseno nel Cuore", uscita sconfitta dalle elezioni comunali dello scorso Maggio per soli due voti, non si arrende e, dopo la sentenza sfavorevole emessa dal Tar del Lazio di Latina (vedi qui), decide di ricorrere in appello e impugnare la sentenza dinanzi al Consiglio di Stato, ultimo grado di giudizio della Giustizia Amministrativa.
La decisione di impugnare la sentenza del Tar sarebbe stata presa in quanto sussisterebbero elementi nuovi per tentare di ribaltare il risultato delle urne e conquistare, dopo quasi sette mesi, la guida politica e amministrativa di Amaseno.
Il ricorso in appello potrebbe provocare nuovi attriti tra la giunta in carica e i componenti della lista "Amaseno nel Cuore". Di certo c'รจ che la Giunta comunale, qualche giorno fa, ha deliberato la costituzione in giudizio e la nomina di un legale che la rappresenti dinanzi al Consiglio di Stato.

Etichette: , , , , , ,