Amaseno, più vicina l'introduzione della raccolta differenziata

Con la Deliberazione n°1 dello scorso 8 Gennaio, la Giunta Comunale amasenese fa un ulteriore passo avanti verso l'adozione del servizio di raccolta differenziata sul territorio comunale. Nel documento viene ribadita la volontà di perseguire gli obiettivi indicati dalla Deliberazione n°381/2012 della Giunta Provinciale, grazie anche alla richiesta inviata alla stessa provincia di finanziamento per l'avvio del servizio, corredata di progetto con le modalità di svolgimento del servizio stesso.
Già in passato analoghe dichiarazioni d'intenti erano state fatte proprie dal comune ma, vuoi per la difficoltà di reperire i fondi necessari, vuoi per il fallimento di progetti che prevedevano l'unificazione del progetto con più comuni limitrofi, non si era mai arrivati a una conclusione positiva.
Ora, come detto, i tempi sembrano essere finalmente maturi: il progetto, realizzato dalla ditta Idecom di Bolzano (oggi Laduerne Energy), è stato inviato alla Provincia per essere vagliato. L'eventuale approvazione della richiesta potrebbe così, dopo anni di inutili tentativi, far decollare una volta per sempre la raccolta differenziata ad Amaseno, uno dei passi necessari per ridurre il conferimento dei rifiuti in discarica e contribuire alla soluzione dell'annoso problema relativo all'individuazione di nuove discariche e al trattamento dei RSU, con relativo ed elevatissimo prezzo a carico dell'ambiente e delle finanze pubbliche.

Etichette: , ,