Elezioni Europee, i candidati decisi a tutto: occupati anche gli spazi riservati ai manifesti funebri

La posta in palio per le elezioni europee del prossimo 25 Maggio dev'essere veramente alta se i manifesti promozionali di alcuni dei partecipanti alla contesa elettorale sono stati affissi anche nello spazio riservato agli annunci funebri all'ingresso del Cimitero Comunale.
Il fatto è stato notato e segnalato da diversi cittadini, sia per chi si reca in visita ai propri cari defunti, sia per chi arriva da Ceccano o Castro e Vallecorsa in macchina: la bacheca che il comune di Amaseno ha posto all'ingresso del cimitero, in corrispondenza della strada provinciale, oltre ad ospitare gli annunci della dipartita delle persone che hanno lasciato questo mondo, da qualche giorno si è arricchita dell'immagine di un candidato alle elezioni, che stride in un contesto tutt'altro che consono alla contesa elettorale. Senza contare le probabili battute di carattere iettatorio che avranno fatto in merito i concorrenti del candidato in questione che, evidentemente, non deve dare grande peso alle superstizioni.
Resta il fatto che un po' di buon gusto sarebbe stato auspicabile: magari la responsabilità potrebbe essere di chi si è occupato materialmente dell'affissione, ma fossimo nei panni del politico correremmo a togliere quel manifesto. Un bel gesto vale più di qualche voto!

Etichette: , , ,